Il PickUp

Iniziamo questa serie di articoli dedicati alla giornata del Revenue Manager con il PickUp, un file vitale per l'ottimizzazione della propria struttura ricettiva, sia essa un B&B di tre camere o un Hotel 5 Stelle Lusso nel cuore storico di una capitale europea.

Iniziamo questa serie di articoli dedicati alla giornata del Revenue Manager con il PickUp, un file vitale per l’ottimizzazione della propria struttura ricettiva, sia essa un B&B di tre camere o un Hotel 5 Stelle Lusso nel cuore storico di una capitale europea.

Corso-Revenue-Management-2013

Che cos’è e soprattutto a cosa serve?

Come dicevamo è un file, solitamente excel, o un report che fotografa giornalmente la situazione delle prenotazioni del mese in corso ed almeno dei successivi due, in termini di Room Nights, Ricavo medio per camere e Revenue.

Il Valore aggiunto si concretizza nel poter ricreare in futuro il percorso attraverso il quale abbiamo ottenuto i nostri risultati. Se infatti, è estremamente facile risalire ai cosidetti dati attualizzati, non è altrettanto scontato ricostruire i tempi ed i modi con cui quei risultati sono stati raggiunti.

Ipotizziamo di aver chiuso il mese di Settembre con i seguenti risultati:

Rns ADR Revenue
2134 € 110,06 € 234.867,00

 

Non sappiamo come abbiamo venduto, se le nostre tariffe sono rimaste alte e le abbiamo abbassate all’ultimo a causa della poca domanda ( strategia da evitare, vedremo nei prossimi articoli perchè ) o se abbiamo seguito una lenta ma costante crescita del prezzo.

Non sappiamo quanto tempo prima le prenotazioni siano entrate e quante cancellazioni abbiamo ottenuto, ma cosa più importante è che se volessimo conoscere ad esempio a fine Agosto quante prenotazioni su Settembre avevo già sui libri, non avremmo in alcun modo facoltatà di estrapolare il dato, ed è qui che entra in gioco il PickUp.

Questo semplice file calcola ogni giorno la differenza in negativo o in positivo delle prenotazioni per un determinato mese e lo archivia per una futura analisi.

Vediamo di seguito un pratico esempio di come poter impostare il file.

Immaginiamo di analizzare il mese di Luglio 2014 di una struttura con 60 Camere.

Da questa semplice tabella, potremo poi facilemente estrapolare una schermata riepilogativa che ci aiutera ad avere il quadro del mese sempre aggiornato.

Fotografando ogni giorno le variazioni delle tabelle appena mostrate, avrete facilmente uno storico utile a creare il file più importante di tutti il FORECAST che analizzeremo nel prossimo articolo.

Buon lavoro in albergo!

Scopri i nostri corsi di Hotel Management

Lascia un commento sotto per scambiarci qualche idea