La guerra dei prezzi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

Leggevo qualche giorno fa un articolo sul turismo e più nello specifico sull’ andamento delle tariffe degli alberghi. Si diceva, in pratica, che le presenze nelle strutture erano in aumento, ma i fatturati al contrario calavano sostanziosamente.

Guerra dei Prezzi

Sono abbastanza scettico sull’interpretazione dei dati anche perché credo, che a differenza dei grandi brand, la maggior parte degli albergatori non siano disponibili a divulgare i dati quali occupazione, ricavo medio e Revpar.

Quello che vedo però con i miei occhi è che anche i piccoli alberghi con meno di 20 camere iniziano a svendere le camere sui vari portali. Addirittura qualcuno si butta a capofitto nelle offerte lampo di Booking.com o medita di utilizzare Groupon.

Posso capire che l’albergo con 70/100/200 camere decida di mettere a disposizione un certo numero di room nights a prezzi stracciati, preferibilmente in modalità opaca ( la modalità opaca, in pratica significa che svendo le mie camere ma non ti dico chi sono, altrimenti ne risente negativamente la strategia di posizionamento del mio hotel ).

Il piccolo albergo non può assolutamente permettersi una politica commerciale basata esclusivamente sul prezzo più basso. Lasciamo questo tipo di politica agli albergoni con centinaia di camere.

Il piccolo albergo deve puntare sui propri punti di forza:

1) Personalizzazione del servizio:

Significa andare incontro alle esigenze dei singoli clienti; il piccolo albergo ha pochi dipendenti ed ha delle procedure molto più flessibili.

Quando ho lavorato in alberghi con molti dipendenti e molte camere, ricordo molto bene la rigidità di alcune procedure che spesso finivano per indispettire l’ospite.

Chi lavora da tanto a contatto con l’ospite, è consapevole dell’importanza di avere un minimo di flessibilità per poter soddisfare tutte le richieste.

Un esempio banale:

Spesso il portiere di notte nei piccoli alberghi può preparare la colazione per l’ospite prima dell’orario previsto. Provate a chiedere al grande albergo se è possibile fare colazione un’ora prima del previsto e vediamo cosa vi rispondono.

2) Ospitalità

Il piccolo albergo, magari quello di famiglia, riesce ad avere un approccio molto più genuino ed ospitale. Con 20/30 clienti in casa è probabilmente più semplice. Con 150/300 ospiti che gironzolano per l’albergo sarà oggettivamente più complicato.

3) Differenziazione

Il piccolo albergo deve fidelizzare gli ospiti, attrarre quelli nuovi rendendo la propria struttura unica:

A) Nell’ arredamento , nello stile e nel servizio.

B) Differenziando la piccola colazione con prodotti genuini, tipici della zona.

Il piccolo albergo ha la flessibilità di mettere a disposizione la prima colazione in camera magari fino alle 12.00 senza grandi sforzi.

Personalmente quando sono in vacanza vorrei non pensare di dovermi alzare entro le 9.30 per usufruire della piccola colazione e voi?

Questi sono esempi banali che però vogliono focalizzare l’attenzione sul servizio, sull’ospitalità, sul rapporto che riusciamo ad instaurare con l’ospite.

I piccoli alberghi non possono e non devono competere con i grandi alberghi sul prezzo.

Meglio investire in servizio e formazione per fare in modo che aumentino le recensioni, il passaparola e che la propria reputazione sia online che offline sia tra le migliori.

Il cliente sarà sicuramente disposto a spendere 20 o 30 Euro in più se ritiene che quel piccolo albergo è speciale, unico, diverso dai tanti alberghi anonimi che frequenta di solito.

Investi nel tuo futuro

Se sei appassionato al Marketing Alberghiero & Hotel Management puoi davvero fare la differenza e aumentare il tuo vantaggio competitivo
FORMAZIONE

E voi che ne pensate?

Avete notato anche voi questa guerra dei prezzi a discapito della qualità del servizio?

E voi cosa fate per rendere il vostro piccolo albergo è differente dagli altri?

Ti consiglio di leggere anche l’agriturismo di Frittole e Tripadvisor ed il piccolo albergo vs il grande albergo

 

Duilio Galbiati

Scopri le tante opportunità offerte nel mondo dell’Hospitality e del turismo!

Scarica gratuitamente il nostro E-Book e troverai:

  • Job Description delle professioni chiave in Hotel
  • Le tendenze e le nuove professioni in Hotel e legate al mondo dell’Hospitality
  • Le competenze per essere appetibile per le aziende alberghiere

Cosa richiedono gli Hotel dai loro Manager?

Scarica la guida per scoprirlo subito.

Ebook lavori in hotel

Lascia la tua email e iscriviti alla newsletter di Lavoroinalbergo, non invieremo spam ma soltanto email utili alla professione d’albergo

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Sei già iscritto alla newsletter di Lavoroinalbergo.it?

Scritto da

Duilio Galbiati

Duilio Galbiati

Responsabile e fondatore di Lavoro in albergo.it Direttore didattico corsi Hotel Management della Scuola Italiana Turismo di Firenze Formatore per vari istituti, associazioni di categoria, alberghi con oltre 1.500 ore di docenza in materie relative a: Front – Office Booking Revenue Management Marketing e Ufficio Commerciale Standard e procedure in Hotel

Vuoi crescere e migliorarti professionalmente?

Scegli i nostri Corsi di Hotel Management

  • MAX 25 Partecipanti
  • Modelli e Files operativi
  • Esercitazioni pratiche e Casi Studio
  • I migliori Manager / Formatori del mercato italiano

Articoli recenti

BIT Milano 2019

Diventare Hotel Manager: istruzioni per l’uso

Dopo il diploma, tutti noi avremmo voluto ricevere una sorta di guida/manuale che ci avesse spiegato come inserirsi velocemente nel mondo in questo settore.
Molti neodiplomati e spesso anche neolaureati, hanno molte difficoltà a “mettere un piede” in azienda. E come se paradossalmente fosse necessario avere un’esperienza di lavoro per entrare per la prima volta in hotel.

Leggi tutto »
Buyer Personas Cicloturismo

Buyer Personas per il tuo hotel: l’esempio del cicloturista

Vuoi attrarre i cicloturisti nella tua struttura? Inizia creando una buyer personas per capire quale strategia adottare e farli diventare tuoi Ospiti. In questo articolo ti spiego come creare un modello di potenziale ospite – il cicloturista – per far sì che, una volta intercettato, tu riesca ad ampliare la tua proposta turistica.

Leggi tutto »
Carriera Alberghiera

Carriera Alberghiera: partiamo nel modo giusto

Mi metto nei panni di un giovane che ha tanta voglia di fare carriera nel mondo alberghiero. Probabilmente ha frequentato l‘istituto alberghiero ( o turistico ) oppure il liceo linguistico;  i suoi docenti gli avranno consigliato innanzitutto di approfondire l’ inglese e possibilmente un’ altra lingua.

Leggi tutto »
superman

Sei un Hotel Manager, non Superman: impara a delegare

Finalmente ce l’avete fatta! vi hanno promosso a Hotel Manager e coordinerete un vostro team. Bè certo, siete emozionati, finalmente dopo anni di sacrifici il vostro lavoro è stato giustamente premiato. Dopo un primo periodo dove siete pieni di energia e “spaccate” tutto, vi rendete conto che avere la responsabilità di un reparto può comportare anche dei piccolissimi effetti collaterali.

Leggi tutto »

Seguici

Sei già iscritto alla newsletter di Lavoroinalbergo.it?

Duilio Galbiati, fondatore di Lavoroinalbergo.it

Negli ultimi 8 mesi Duilio ha organizzato e supervisionato 2 corsi di alta formazione di Hotel Management, 5 corsi di Revenue Management per professionisti del settore e seguito più di 200 corsisti. Ha svolto personalmente oltre 400 ore di docenza in materie legate all’Hotel Management (Room Division, Reservation, Revenue Management, Marketing e Digital Marketing).

Desideri ulteriori informazioni? Contattaci!

PRIMA DI CONTATTARCI

Prima di contattarci e inviare i propri dati personali si prega di leggere attentamente la pagina relativa al trattemento dei suddetti e la “cookie policy” per il trattamento dei cookie di navigazione e dei dati personali. → Leggi tutto

Duilio Galbiati Formazione Alberghiera

Duilio Galbiati, fondatore di Lavoroinalbergo.it

Negli ultimi 8 mesi Duilio ha organizzato e supervisionato 2 corsi di alta formazione di Hotel Management, 5 corsi di Revenue Management per professionisti del settore e seguito più di 200 corsisti. Ha svolto personalmente oltre 400 ore di docenza in materie legate all’Hotel Management (Room Division, Reservation, Revenue Management, Marketing e Digital Marketing).

Desideri ulteriori informazioni? Contattaci!

PRIMA DI CONTATTARCI

Prima di contattarci e inviare i propri dati personali si prega di leggere attentamente la pagina relativa al trattemento dei suddetti e la “cookie policy” per il trattamento dei cookie di navigazione e dei dati personali. → Leggi tutto

© 2018 Lavoroinalbergo.it di Duilio Galbiati - Via del Can Bianco, 6 51100 Pistoia - P.iva 01975210509 | Tutti i diritti riservati - progetto web: webperhotel.it