IL BLOG DI LAVOROINALBERGO.IT

Stai leggendo:

Web marketing per hotel: 5 cose che potresti attivare sul tuo sito

Condividi su facebook
Condividi su linkedin

Ti sei chiesto come mai – nonostante tu applichi le regole del web marketing per hotel – nel tuo sito non ci arriva mai nessuno?

Perché non ricevi abbastanza contatti e visite? In questo articolo Simone Pagnini di Webperhotel.it e Bikemanager.it ci illustra alcuni punti da tenere in considerazione per la propria strategia digitale di inbound marketing.

5 Punti Strategia Web Marketing per Hotel

Forse saprai che alcuni fattori di scarso traffico potrebbero dipendere dalla grafica poco accattivante, dal caricamento lento (e qui si apre un mondo) oppure dal fatto che l’utente che arriva sul tuo sito o sulla tua Landing Page non riesce a trovare le informazioni che desidera, quindi non riesce a risolvere un problema, o meglio TU non riesci a risolverglielo.

Ti faccio queste semplici domande (puoi rispondere nei commenti qui sotto):

  • come ti trova?
    • Su Google digitando il tuo nome o le parole chiave che tu avrai inserito correttamente nei contenuti?
    • Con le pubblicità a pagamento?
  • il tuo sito contiene dei contenuti interessanti in grado di attrarre l’utente in cerca di informazioni e poi a catturarlo fino a farlo diventare un Cliente?

Ok, dirai: “queste domande sono banali”,  ma io dico che è sempre meglio mai dare nulla per scontato 🙂

Nessuno visita il tuo sito web?
Implementare un buon sito web per evitare calo di traffico

I 5 contenuti che dovresti inserire nel tuo sito web e utilizzare on line da subito sono:

  1. Intelligenza artificiale – ha rivoluzionato e rivoluzionerà ancora di più il modo di fare digital marketing, questo sistema aiuta a capire ancora di più i comportamenti degli utenti e le loro abitudini. In particolar modo i chat BOT saranno impiegati sempre di più nei siti web per far interagire gli utenti
  2. Personalizzazione – come sempre le strategie debbono essere “utente-centriche” ed il focus sarà sulla personalizzazione dell’esperienza: dal processo di acquisto all’email marketing l’utente verrà accompagnato nel suo “viaggio” digitale. Lo scopo è raccogliere dati e analizzarli per comprendere quali sono le sue preferenze e aspettative. Messaggi personalizzati, offerte e consigli saranno sempre più utilizzati.
  3. Content is the king – e ancora di più! Il contenuto acquisisce sempre più importanza nella strategia di DM, lo storytelling ad esempio è considerato la base di una vendita di successo: dobbiamo infatti riuscire – tramite il racconto – a guidare l’utente nel suo viaggio digitale. Da un lato dobbiamo pensare di offrire contenuti di valore, dall’altra aggiornare il sito/blog con contenuti che siano capaci di coinvolgerlo.
  4. Video – se il contenuto è il re, il video è il suo soldato più fedele! I video sono più attraenti e coinvolgenti dei contenuti testuali, ed hanno un alto impatto sugli utenti per quanto riguarda l’engagement. Esempi di video: produzioni professionali, guide “how-to” o racconti degli utenti / clienti.
  5. Ricerca vocale – nell’ultimo anno la ricerca vocale ha subito un’impennata notevole. Vengono ricercati prodotti, servizi e molto altro, basti pensare a Google Home e Alexa di Amazon. Occorre perciò guardare a questo tipo di ricerca come un’opportunità nuova per ottimizzare il sito web con strategie SEO orientate alle keyword discorsive e alle queries di ricerca contestuale.

CORSI "SMART" ONLINE

di Hotel Management

Quale dei 5 punti trovi più interessante?

Quali vorresti attivare sul sito della tua struttura e nella tua strategia digitale?

Scrivi qui sotto le tue opinioni nei commenti!

 

[Photo by rawpixel on Unsplash]

[Photo by Federica Galli on Unsplash]

Scopri le tante opportunità offerte nel mondo dell’Hospitality e del turismo!

Scarica gratuitamente i nostri 2 E-Book e troverai:

Download E-book Duilio Galbiati

Lascia la tua email e iscriviti alla newsletter di Lavoroinalbergo, non invieremo spam ma soltanto email utili alla professione d’albergo

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Sei già iscritto alla newsletter di Lavoroinalbergo.it?

Scritto da

Simone Pagnini

Da una decina d'anni in mezzo ai computer e internet, ha fatto di una passione un lavoro. Webmaster del sito lavoroinalbergo.it, creatore del sito Webperhotel.it dedicato alle strutture ricettive e al web marketing turistico e ideatore di Bikemanager.it un progetto dedicato alle strutture ricettive che vogliono diventare bike friendly e ospitare cicloturisti. Praticante assiduo di Mountain bike, amante della Natura, buon Cibo e buona musica.

CORSI "SMART" ONLINE

di Hotel Management

Vuoi crescere e migliorarti professionalmente?

Scegli i nostri Corsi in Aula di Hotel Management

Articoli recenti

Seguici

Lascia la tua email e iscriviti alla newsletter di Lavoroinalbergo, non invieremo spam ma soltanto email utili alla professione d’albergo. Ti chiedo 2 minuti del tuo tempo per compilare questo modulo scegliendo a quale categoria appartieni così da inviarti l’ebook e la comunicazione più adatta alle tue esigenze. Sarai reindirizzato alla pagina dei Corsi Online come conferma dell’avvenuta iscrizione.

Corsi Online Formazione Alberghiera

CORSI ONLINE di FORMAZIONE ALBERGHIERA