Manager e hotel di successo: il primo step è la gestione del team

In questo post, daremo dei suggerimenti pratici ed operativi su come gestire gli obiettivi del team del vostro hotel, prendendo esempio dalle migliori aziende, utilizzando il modello S.M.A.R.T

obiettivi smart per il tuo hotel

Questo è il primo passo per diventare un bravo Hotel Manager e gestire al meglio i collaboratori del vostro albergo con un approccio moderno, quasi scientifico.

Se ritenete che questo tema non sia importante, la vostra filosofia di Management è un po’ troppo vintage 🙂


 

Come si comportano i vostri “capi”? Vi trattano bene? Vi sentite valorizzati, premiati per il lavoro svolto ?

Quale è il premio quando raggiungete gli obiettivi?

Avete stabilito degli obiettivi, no?

Durante i corsi di Hotel Management, ogni volta che faccio questa domanda in aula, i partecipanti mi guardano perplessi come per dire: ma hai mai lavorato in Hotel?

 

Un (piccolo) cattivo esempio di Gestione del Team

Diciamoci la verità, non hanno tutti i torti. La nostra cultura delle risorse umane in albergo, specialmente nelle piccole realtà non è proprio delle migliori; ironicamente, la riassumerei nella frase di un mio ex capo ricevimento, che, alla fine del turno (dopo circa 80 partenze ed un centinaio di arrivi ed un’oretta di straordinario ovviamente non pagato), mi diceva:

Galbiati, già va via? Solo mezza giornata oggi?

 

Un (piccolo) buon esempio di gestione del team

Ricordo invece con più piacere, il mio Supervisor durante un’esperienza in un paese anglosassone, che, alla fine del turno invece mi diceva:

Grazie per il tuo tempo; ottimo lavoro anche oggi, complimenti.

 

Dire una frase del genere non costa nulla e la giornata di lavoro finisce un pochino meglio.

“Sono in ogni caso stanco, ma soddisfatto e motivato, perché hanno apprezzato il mio lavoro.”

 

A proposito come faccio a valutare in maniera oggettiva che il mio Team ha fatto o sta facendo un buon lavoro? Da dove iniziamo

1) Stabilisco quali sono standard di performance
2) Stabilisco i miei obiettivi S.M.A.R.T.

 

Gestione team albergo: fisa obiettivi S.M.A.R.T.

 

STANDARD DI PERFORMANCE

Prima devo decidere quali ritengo siano gli standard di Performance, ecco un esempio:

  • Qualità del lavoro: Come viene svolto il compito?
  • Tempistica: Il Quali sono le tempistiche per svolgere il lavoro?
  • Procedimento: Le procedure utilizzate per svolgere il compito sono corrette?

 

OBIETTIVI S.M.A.R.T.

Dopo avere stabilito gli standard di performance poi passo agli obiettivi.

Se non decido degli obiettivi, diventa difficile “misurare” le performance del team ed il percorso che stiamo facendo.

Facciamo un esempio pratico:

Siete diventati responsabili dell’ufficio prenotazioni di un hotel e state decidendo gli obiettivi da dare al reparto; ecco cosa vi viene in mente.

Obiettivo: Migliorare le vendite delle prenotazioni via mail e via telefono.

Che ve ne pare? Vi sembra un obiettivo ben strutturato e facile da comunicare e monitorare? Io direi che gli manca qualcosa di fondamentale; NON e’ S.M.A.R.T.

S: Specifico
M: Misurabile
A: Attainable / Raggiungibile
R: Rilevante
T: Time Bound / si riferisce alle tempistiche

In questo caso l’obiettivo manca di alcuni elementi fondamentali come ad esempio la T di Tempistica che in pratica significa:

  • In quanto tempo dobbiamo raggiungere questo obiettivo?
  • Ogni quanto valutiamo come sta andando il lavoro?

Un buon Hotel Manager deve essere in grado di organizzare e collaborare al meglio con il proprio Team; il primo passo per farlo al meglio è quello di settare gli standard di performance e gli obiettivi.

Investi nel tuo futuro

Se sei appassionato al Marketing Alberghiero & Hotel Management puoi davvero fare la differenza e aumentare il tuo vantaggio competitivo
FORMAZIONE

Nel prossimo post approfondiremo gli obiettivi S.M.A.R.T. E COME METTERLI IN PRATICA.

Buon lavoro in albergo!

Come incide il coinvolgimento del team sui tuoi ricavi e sul tuo Revpar? Ecco il post che te lo spiega

Scopri le tante opportunità offerte nel mondo dell’Hospitality e del turismo!

Scarica gratuitamente il nostro E-Book e troverai:

  • Job Description delle professioni chiave in Hotel
  • Le tendenze e le nuove professioni in Hotel e legate al mondo dell’Hospitality
  • Le competenze per essere appetibile per le aziende alberghiere

Cosa richiedono gli Hotel dai loro Manager?

Scarica la guida per scoprirlo subito.

Ebook lavori in hotel

Lascia la tua email e iscriviti alla newsletter di Lavoroinalbergo, non invieremo spam ma soltanto email utili alla professione d’albergo

Altri articoli che potrebbero interessarti

Lascia un commento

Sei già iscritto alla newsletter di Lavoroinalbergo.it?

Scritto da

Duilio Galbiati

Duilio Galbiati

Responsabile e fondatore di Lavoro in albergo.it Direttore didattico corsi Hotel Management della Scuola Italiana Turismo di Firenze Formatore per vari istituti, associazioni di categoria, alberghi con oltre 1.500 ore di docenza in materie relative a: Front – Office Booking Revenue Management Marketing e Ufficio Commerciale Standard e procedure in Hotel

Vuoi crescere e migliorarti professionalmente?

Scegli i nostri Corsi di Hotel Management

  • MAX 25 Partecipanti
  • Modelli e Files operativi
  • Esercitazioni pratiche e Casi Studio
  • I migliori Manager / Formatori del mercato italiano

Articoli recenti

Carriera Alberghiera

Carriera Alberghiera: partiamo nel modo giusto

Mi metto nei panni di un giovane che ha tanta voglia di fare carriera nel mondo alberghiero. Probabilmente ha frequentato l‘istituto alberghiero ( o turistico ) oppure il liceo linguistico;  i suoi docenti gli avranno consigliato innanzitutto di approfondire l’ inglese e possibilmente un’ altra lingua.

Leggi tutto »
superman

Sei un Hotel Manager, non Superman: impara a delegare

Finalmente ce l’avete fatta! vi hanno promosso a Hotel Manager e coordinerete un vostro team. Bè certo, siete emozionati, finalmente dopo anni di sacrifici il vostro lavoro è stato giustamente premiato. Dopo un primo periodo dove siete pieni di energia e “spaccate” tutto, vi rendete conto che avere la responsabilità di un reparto può comportare anche dei piccolissimi effetti collaterali.

Leggi tutto »

Seguici

Sei già iscritto alla newsletter di Lavoroinalbergo.it?

Duilio Galbiati, fondatore di Lavoroinalbergo.it

Negli ultimi 8 mesi Duilio ha organizzato e supervisionato 2 corsi di alta formazione di Hotel Management, 5 corsi di Revenue Management per professionisti del settore e seguito più di 200 corsisti. Ha svolto personalmente oltre 400 ore di docenza in materie legate all’Hotel Management (Room Division, Reservation, Revenue Management, Marketing e Digital Marketing).

Desideri ulteriori informazioni? Contattaci!

PRIMA DI CONTATTARCI

Prima di contattarci e inviare i propri dati personali si prega di leggere attentamente la pagina relativa al trattemento dei suddetti e la “cookie policy” per il trattamento dei cookie di navigazione e dei dati personali. → Leggi tutto

Duilio Galbiati Formazione Alberghiera

Duilio Galbiati, fondatore di Lavoroinalbergo.it

Negli ultimi 8 mesi Duilio ha organizzato e supervisionato 2 corsi di alta formazione di Hotel Management, 5 corsi di Revenue Management per professionisti del settore e seguito più di 200 corsisti. Ha svolto personalmente oltre 400 ore di docenza in materie legate all’Hotel Management (Room Division, Reservation, Revenue Management, Marketing e Digital Marketing).

Desideri ulteriori informazioni? Contattaci!

PRIMA DI CONTATTARCI

Prima di contattarci e inviare i propri dati personali si prega di leggere attentamente la pagina relativa al trattemento dei suddetti e la “cookie policy” per il trattamento dei cookie di navigazione e dei dati personali. → Leggi tutto

© 2018 Lavoroinalbergo.it di Duilio Galbiati - Via del Can Bianco, 6 51100 Pistoia - P.iva 01975210509 | Tutti i diritti riservati - progetto web: webperhotel.it